mercoledì 18 gennaio 2012

Riso venere e gamberetti (surgelati... ovvio ;- )!!

INGREDIENTI PER 2
- 200 g di riso venere (o metà di riso bianco, cotto a parte, e poi mischiati)
- 1 pacchetto di gamberetti surgelati
- 1 cucchiaino di senape (io ho usato quella della Maille ' Céleri rave et brisures de Truffes... una specialità comprata in Piazza della Madeleine, a Parigi)
- 1 cucchiaio di pinoli
- 1 cucchiaio di vino bianco
- 1 cucchiaio di farina
- 1 spicchio di aglio
- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
- 1 cucchiaino di aceto balsamico

PROCEDIMENTO
Mettere un pentolino con acqua sul fuoco, quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, aggiungere sale grosso e il riso e far cuocere secondo il tempo di cottura indicato sulla confezione, poi scolare.
Mentre il riso cuoce, mettere in una padella antiaderente un filo di olio e uno spicchio d'aglio sbucciato.
Quando l'aglio si sarà dorato, eliminarlo e aggiungere nella padella i gamberetti ancora congelati, che con il calore rilasceranno la loro acqua; quando sarà evaporata aggiungere il vino bianco e un cucchiaio di farina. Mescolare bene, poi aggiungere la senape e l'aceto balsamico. Mescolare ancora e per ultimo aggiungere i pinoli.
Per impiattare, o si mescola tutto nella padella, o si impiattano prima i gamberetti e poi si appoggia sopra il riso composto con una formina (ovviamente io ho optato per la prima soluzione ... la più facile ; - )

e mo' vediamo come è venuto...
...
..
...
...
..
...
...
...
...
...
..
beh
...
...
...
..
....
un po' secco ma il gusto non è male, forse bisognava mettere più gamberetti, ma è senz'altro un piatto sfizioso (e veloce soprattutto). Approvato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...