giovedì 31 ottobre 2013

I ristoranti segreti .... shhhhh, non dirlo a nessuno!


'Psst.... hei tu! .... Si, si, proprio tu!  .... Hai sentito dei ristoranti segreti????!'

'No???! Vabbè dai, giusto perché se tu: segnati questi indirizzi .... ma shhhhhh, non dirlo a nessuno!!'

'Come, non hai capito bene??':

sono cene segrete (secret suppers), cene sotterranee (underground dining) e ristoranti clandestini (guerrilla restaurants), nati in America e segretamente organizzati in spazi improbabili, misteriosi, o in case private, per sperimentare cene tra sconosciuti su appuntamento ... e gustare la cucina locale cucinata sapientemente per pochi intimi.

'Si, ma ... e in Italia?'

'Ecco come scovarli:


Home food, --> cene tradizionali e piatti locali direttamente a casa delle 'Cesarine', per sentirsi veramente parte di una famiglia tradizionale


Gnammo --> vuoi essere Cuoco, oppure Gnammer ? Consulta il calendario per vedere i prossimi appuntamenti nella tua zona, o per proporre la data della TUA cena speciale.

Eat with --> per evitare di finire nei soliti ristoranti per turisti nel tuo prossimo viaggio in giro per il mondo,
oppure a Milano, a Padova, a Brescia.


... mi raccomando ... acqua in bocca!! ... a meno che non voglia organizzare anche tu una cena clandestina a casa tua ... !!!




martedì 8 ottobre 2013

Le promesse stiliste della scuola Damonte di Torino ....



Studentessa: Francesca Simone

Istituto: Haute Couture Damonte - Torino

Anno: 1985

Tema: Parto per una crociera, cosa metto in valigia?

Voto: Condotta 10, Ottimo



Studentessa: Stefania Campanella

Istituto: Haute Couture Damonte - Torino

Anno: 1985

Tema: Disegnare il figurino di un abito da cerimonia, da eseguirsi in tessuto di seta, ambientare il figurino e corredarlo di accessori

Voto: Più che bene!










Studentessa: Diana Vernetti

Istituto: Haute Couture Damonte - Torino

Anno: 1985

Tema: Disegnare un tailleur adatto al campione di stoffa

Voto: N.A.

Francesca, Stefania, Diana, e molte altre ragazze sono state studentesse presso la scuola di Haute Couture Damonte di Torino negli anni '80.
L'istituto è ormai chiuso da molto tempo, ... ma i magnifici bozzetti delle studentesse hanno ora nuova vita:
in vendita presso i mercatini delle pulci torinesi (avvistati al Baloon il sabato, oppure al mercatino 'Extravaganza' di Piazza Carlo Alberto) sono eccezionali e originalissimi quadri che racchiudono sogni di gloria.

E le ragazze? Sono riuscite a realizzare il loro sogno e diventare affermate stiliste?

Forza Diana, Stefi, Francy ... e tutte le compagne di classe, se riconoscete i vostri capolavori, contattate laprecurstrice@gmail.com e raccontate la vostra storia!!

... nel frattempo, in attesa di poterveli restituire, i vostri bozzetti sono diventati dei magnifici   precurs-quadri !!!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...