martedì 26 giugno 2012

SMALTO SEMIPERMANENTE - rimozione fai da te ??!??!

[la mia avventura con lo smalto semipermanente è iniziata QUI ] ...
...
Ho deciso di rimuovere lo smalto semipermanente direttamente a casa (ho una pedicure prenotata in un altro centro estetico, e non mi volevo presentare con lo smalto semipermanente ancora sulle unghie, per di più posato in un altro salone), ma a questo punto l'incognita è:

il normale solvente per smalto, sarà sufficiente per rimuovere il semipermanente ?

L'estetista mi ha sempre detto che serve tassativamente il solvente specifico, addirittura della stessa marca dello smalto (e infatti hanno sempre usato quello della Gelish). Beh, ho provato la procedura di rimozione usando un normale acetone per unghie del supermercato... e questi sono stati i risultati:


Ho impacchettato ogni dito con mezzo dischetto di cotone (ho tagliato a metà un normale dischetto) imbevuto di acetone, appoggiato sull'unghia e avvolto nella carta stagnola.


Ho lasciato in posa per 1h (nel centro estetico con il loro solvente specifico lasciano in posa 10 minuti... per cui ho pensato di allungare i tempi) e .... miracolo ! anche con un normale acetone il risultato è lo stesso: lo smalto si solleva da solo alla radice dell'unghia !!!


La rimozione è stata facilissima, non ho nemmeno dovuto utilizzare la lametta per raschiare via lo smalto: è bastato grattare con l'unghia (sulle mani smalto Gelish color corallo - ricrescita dopo 3 settimane - sui piedi smalto Gelish color fucsia - l'ho tolto dopo 5 settimane)




E le vostre unghie come sono?
Avete degli indirizzi top dove comprare smalti o nail artist da far conoscere?
Lasciate un Repudo!
Cos'è?
Un'app secondo me GENIALE!!
Messaggi, foto, link da lasciare in giro per il mondo, in un luogo preciso che scegliete solo voi, per chi volete voi o per tutti quanti!!

Scaricate l'app gratuita e guardate la mappa.... magari ci sono messaggi proprio dove siete ora: ma attenzione, per leggerli è necessario andare fisicamente nel luogo indicato nella mappa!!

Ci sono moltissimi altri messaggi che vi aspettano... alcuni li ho lasciati io per voi  ;- )

8 commenti:

  1. conosci i danni provocati dal solvente lasciato in posa addirittura un 'ora????
    forse è meglio non consigliare il metodo fatto in casa...provoca danni gravi alla cheratina..e parlo anche di quelli usati nei centri specializzati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo, il mio non voleva essere assolutamente un invito a rimuovere COSTANTEMENTE il proprio smalto semipermanente a casa (tutti sono a conoscenza dei danni provati da un uso sconsiderato dei solventi), ma, come ho precisato all'inizio, un espediente a cui sono ricorsa UNA volta, in emergenza... e, giusto per tranquillizzare, la mia cheratina non ne ha risentito ;-)

      Elimina
  2. Credo però che per una volta non ci siano danni irrevocabili per l' unghia! Non è mica che una persona tutte le volte che vuole togliersi lo smalto lo tiene in posa per un' ora!!!???
    Anch' io vorrei togliermi il gelish da sola e sinceramente ho trovato utile questo post! Stasera provo anch' io! ;-)

    RispondiElimina
  3. posso sapere perché il giorno dopo aver messo lo smalto, si e' solllevato dall'unghia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, mi sembra molto strano se si usano prodotti buoni ... Hai usato il Gelish? Ti 6 rivolta a un centro specializzato? Saluti, e non ti scoraggiare x questo 'incidente'.

      Elimina
  4. Ciao a tutte a me l'estetista ha detto di rimuovere il semipermanente ke mi.aveva messo.lei con acetone normale immergendo le.unghie per 15 minuti
    ..io nn l'ho ascoltata ed ho comprato il remover apposito 15 euro senza acetone consigliatissimo da tutte le rivenditrici di smalto semipermanente e mi sono fatta molto male alle.unghie perke per farlo.venire via ho dovuto limarle tutte.la prossima volta.uso l'acetone..

    RispondiElimina
  5. anch'io ho rovinato le mie unghie con acetone professionale . ho eseguito alla lettera cio' che mi era stato detto cioe' prima limare un po' lo smalto, poi fare impacco con stagnola 15 minuti ma lo smalto e' rimasto uguale quindi sono stata costretta a limare , Sono senza smalto da tre mesi e l'unghia si spezza appena cresce, desidero un acetone che tolga lo smalto senza essere costretta a raschiare ma quale usare???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo, mi spiace ma su questo non so aiutarti: io l'ho fatto solo una volta per la necessità di togliere il semipermanente, e in quel caso ho usato un normale acetone da supermercato (era della Maybelline, quello con il tappo rosa). Ma comunque non ho dovuto raschiare l'unghia.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...